Memorie di un cuoco d'astronave

Massimo Mongai


Memorie di un cuoco d'astronave

Memorie di un cuoco d'astronave

  • Title: Memorie di un cuoco d'astronave
  • Author: Massimo Mongai
  • ISBN: 9788804438014
  • Page: 335
  • Format: Mass Market Paperback



HORS D OEUVRE Un astronave in viaggio oltre i confini del sistema solare ENTREES Un cuoco di bordo che anche un esploratore del cosmo Ama tutte le razze della galassia, tranne quelle che disprezzano la buona tavola Un carosello di avventure su molti mondi impossibili con qualche difficolt a rifornire la cambusa DESSERT Lo spumeggiante, movimentatissimo romanzo cheHORS D OEUVRE Un astronave in viaggio oltre i confini del sistema solare ENTREES Un cuoco di bordo che anche un esploratore del cosmo Ama tutte le razze della galassia, tranne quelle che disprezzano la buona tavola Un carosello di avventure su molti mondi impossibili con qualche difficolt a rifornire la cambusa DESSERT Lo spumeggiante, movimentatissimo romanzo che ha vinto il Premio Urania di quest anno, ovvero la migliore fantascienza del nostro mondo.Copertina di Marco PatritoVersione per libreria di Urania 1320NOTA In contemporanea a questo volume ed all Urania originale stata pubblicata anche un edizione destinata alla Grande Distribuzione e priva di ISBN ma identica per il resto alla versione Libreria.


Recent Comments "Memorie di un cuoco d'astronave"

Direi 3 stelle e 1/2 in fin dei conti.Divertente romanzo di fantascienza (italiana che in questo caso non delude) con protagonista il cuoco di una astronave.Nei vari capitoli sono presentati epidodi di vita spaziale sempre brillantemente risolti da Rudy "Basilico" Turturro - che solo alla fine si scrolla di dosso l'aura di perfezione che lo accompagna nel romanzo.Molto carina l'idea di inserire una ricetta alla fine di ogni capitolo.

Intrigante quanto bizzarro romanzo di fantascienza, sempre spassoso (beh, almeno un capitolo non tanto, ci torno più avanti) e a volte geniale, una sarabanda di avventure sempre (o quasi) felicemente risolte dal cuoco protagonista del romanzo, e che sono una scusa per intelligenti (e imho quasi sempre condivisibili) riflessioni sulla gastronomia, la storia e la nostra società.Tutto bene? Quasi, perché ho trovato il capitolo ambientato nel Porto Pazzo lungo, ripetitivo e in definitiva piuttost [...]

Decisamente divertente.Molto scorrevole, è una via di mezzo tra Star Trek e la filosofia della cucina.Mette molto ironicamente l'accento sulle idiosincrasie alimentari, tabù culturali, cucine tradizionali e follie culinarie varie. Trovo decisamente originale il punto di vista del protagonista, cuoco imbarcato in un vascello spaziale, che comporta forti conoscenze di antropologia e biologia. Un profilo che manca, effettivamente, in Star Trek.Consigliato a chiunque ami l'ironia.

Mongai con uno stile leggero e divertente ha confezionato un romanzo fantascientifico che è anche un diario di viaggio, una guida turistica e un libro di cucina. Memorie di un cuoco d'astronaveè assolutamente delizioso.

StupendoMolto spassoso, disincantato e ben scritto. E sotto la patina di divertente e surreale fancazzismo c'è una notevole filosofia e lucidità di visione.Sicuramente un libro da leggere.

Simpatico, carino, di lettura scorrevole. Ho abbondato di mezza stella

Originale e divertente, a me è piaciuto molto.


  • » Memorie di un cuoco d'astronave || ☆ PDF Read by ☆ Massimo Mongai
    335 Massimo Mongai
  • thumbnail Title: » Memorie di un cuoco d'astronave || ☆ PDF Read by ☆ Massimo Mongai
    Posted by:Massimo Mongai
    Published :2018-05-22T12:53:48+00:00